Situato in Località Gandosso, a 600 metri sopra il livello del mare si trova il Parco del Pitone, Parco Avventura della bergamasca. La funzione originaria del "Pitone" era l'attività del roccolo, infatti, ancora oggi all'interno del bosco, si possono trovare tre esempi di roccoli (non attivi) risalenti al periodo medievale.

Oggi Parco del Pitone è stato rivalutato e trasformato in fattoria didattica e parco avventura!

Nel 2014 riparte la stagione con tante novità!

  • Nuovi percorsi del bosco sospeso (da quest'anno a partire da 3 anni)
  • Biglietto giornaliero, per rimanere con noi tutta la giornata!
  • Sconto residenti, per premiare chi ci ha sempre sostenuto!

perchè segliere parco del pitone?

Parco del Pitone non è il solito parco avventura, infatti, oltre al divertimento del bosco sospeso vi da la possibilità di arricchire la vostra giornata con laboratori didattici e ludici*, lezioni di pilates personalizzate*, passeggiate rilassanti all’interno dello splendido querceto secolare e una favolosa vista sul lago d’Iseo.

L’entrata, resa incantevole da due vecchie querce alte quasi 20 metri e la cui circonferenza tronco sfiora i 350 cm, renderà spettacolare il vostro ingresso. L’architettura naturale di questo bosco incanterà anche chi di boschi ne ha visti tanti: ospita, infatti, 117 querce, 41 carpini, 30 frassini, tutti secolari, oltre a robinie, querce americane e castagni che contribuiscono a rendere il luogo indimenticabile e conferiscono al bosco un carattere aristocratico.

*servizio su prenotazione.

dove siamo

Parco Avventura “Il Pitone ” è a Gandosso (BG), uscita autostrada A4 Grumello D/M:

  • a 25 minuti da Bergamo
  • a 35 minuti da Brescia
  • a 50 minuti da Milano

Vi aspettiamo per una giornata all'insegna del divertimento.

Per informazioni:

035 832222

393 9169490

AVVISO:

Qui trovi gli avvisi importanti del Bosco Sospeso di Bergamo

 

In caso di pioggia o in condizioni climatiche avverse la direzione si riserva di chiudere l’impianto, PERTANTO IN CASO DI TEMPO INCERTO VI INVITIAMO A CONTATTARE IL PARCO PER VERIFICARNE L’APERTURA.